Ripartizione e contabilizzazione calore

 

Ripartizione e contabilizzazione calore


Ai fini della ripartizione e contabilizzazione calore offriamo una gamma di servizi che vanno dalla raccolta delle letture dei consumi di climatizzazione invernale/estiva e acqua calda sanitaria fino all’emissione dei rendiconti con le spese ripartite per gli amministratori condominiali.

Le procedure da noi realizzate consentono la raccolta delle letture consumi individuali e di stabile indipendentemente dall’operatore che le svolge e dalla loro modalità di recupero (walk by, tramite palmari, da remoto).

A livello di stabile viene messa a disposizione, a partire dai dati di bilancio (spese combustibile, energia elettrica, manutenzione ordinaria, servizi e contabilizzazione) una dettagliata

parametrizzazione per il calcolo delle sue voci di spesa e dei costi ripartiti per ogni utente, con la possibilità di scegliere tra diversi tipi di calcolo (gestione diretta, indiretta o mista, secondo la norma UNI 10200/2015, o in base al DM 141). Per casi particolari è possibile fare ricorso a un’inserimento manuale delle voci di spesa in questione.

Al termine della fase di calcolo delle voci di spesa per i singoli utenti, brevemente indicata sopra, saranno quindi disponibili per gli amministratori dei dettagliati rendiconti con la ripartizione delle spese e delle quote consumi a livello di stabile e di singolo utente, così da avere una precisa determinazione di quanto sia dovuto da ognuno di loro in base agli effettivi consumi e alla quota millesimi.